GRAVE INCIDENTE SULLA POLIGONALE. MUORE UN 60ENNE

Ultimo aggiornamento ore 13.49  Tragico incidente avvenuto stamattina sulla poligonale. Francesco Muzio, 60enne bitontino, sposato, due figlie, è stato investito mentre procedeva a bordo della sua bicicletta. Secondo quanto rilevato dalla Polizia Municipale di Bitonto, Muzio stava pedalando per tornare in città, con una busta piene di verdure, ma intorno alle 9 è stato travolto da un furgoncino all’altezza di … Continua a leggere

LOIZZO PRESENTA ACCORDO CON UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE

Oggi, lunedì 28 gennaio, alle ore 11, presso la Sala Riunioni della Presidenza Regionale (L.mare N. Sauro 31 – secondo piano), si terrà – durante la riunione della Giunta convocata per lunedì mattina – la Conferenza Stampa di presentazione del Protocollo di Intesa tra l’Assessorato regionale ai trasporti e l’Ufficio scolastico Regionale della Puglia. Con tale atto, le parti intendono … Continua a leggere

RUBANO UN’AUTO E UCCIDONO UN UOMO IN UN INCIDENTE FRONTALE. NEL POMERIGGIO IL RESPONSABILE SI E’ COSTITUTITO

Una delle paure che più di tutte attanaglia i bitontini è quella di uscire di casa e non trovare più la propria auto parcheggiata. I furti di auto sono, infatti, numerosissimi nella nostra città e spesso la sottrazione indebita viene fatta per il cosiddetto “Cavallo di ritorno”, con i ladri che si mettono in contatto con il derubato (spesso è … Continua a leggere

UN BITONTINO ARRESTATO A SASSARI PER FURTO

Aveva messo a punto un piano perfetto per portare via dalla Icnotech, un’azienda messa sotto sequestro dalla Guardia di Finanza da poco più di un anno fa nella zona industriale di Predda Niedda a Sassari, macchinari per la produzione di cd e dvd per un valore di alcuni milioni di euro, ma qualcosa è andato storto ed è finito in … Continua a leggere

SEQUESTRATI AI CLAN VALENTINI E ZONNO BENI PER 3 MILIONI DI EURO

La disposizione emessa dalla sezione Misure di Prevenzione del Tribunale impone la confisca anticipata, con l’obiettivo di porre fine ai tentativi della criminalità organizzata di immettere masse di denaro illecito nel mondo finanziario I Carabinieri del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Bari hanno eseguito un sequestro anticipato di beni, pari a un valore di 3 milioni di euro, emesso … Continua a leggere

FACEVA PROSTITUIRE LA SUA COMPAGNA RUMENA. UN BITONTINO ARRESTATO A CASSANO MURGE

Accompagnava ogni giorno la sua giovane convivente rumena di 22 anni in una piazzola di sosta sulla strada statale 96, in territorio di Grumo Appula dove quest’ultima si prostituiva. I carabinieri della Stazione di Toritto e della Compagnia di Modugno hanno arrestato il suo presunto sfruttatore, A.D.S., 23 anni, di Bitonto. L’uomo risiede a Cassano Murge e ha diversi precedenti … Continua a leggere

LATITANTE DA 10 MESI ARRESTATO A BITONTO

Gli agenti del commissariato di Bitonto, hanno tratto in arresto M. C. di 34 anni del luogo in esecuzione dell’ordine di custodia cautelare in carcere chiesto dalla DDA ed emesso il 5 dicembre 2006 dal gip presso il Tribunale di Bari, Chiara Civitano. Il latitante era ricercato dalla cosiddetta operazione “Satellite”. Nel corso della latitanza, durata oltre 10 mesi, il … Continua a leggere

LAVORO NERO: BLITZ A BITONTO

La Guardia di finanza ha scoperto 63 lavoratori con rapporto di lavoro non regolare (ben 59 completamente abusivi) in un’azienda che produce capi di abbigliamento Un gruppo di 63 lavoratori irregolari di cui 59 “a nero” – utilizzati nel corso di due anni – sono stati scoperti a Bitonto da militari della Guardia di finanza a conclusione di attività ispettiva … Continua a leggere

BANDA DEL BUCO DI BITONTINI ARRESTATA NELLA ZONA INDUSTRIALE

Una banda a “conduzione familiare” dedita ai furti con scasso è stata bloccata dai carabinieri nella zona industriale. Si tratta di due fratelli, M.M. e N. M., di 46 e 48 anni, e del nipote, N. M., 22, di Bitonto tutti pregiudicati. I carabinieri hanno trovato i tre fuori da un salottificio, vicini al loro motocarro parcheggiato in modo da … Continua a leggere

COMINCIATO IL PROCESSO AL CLAN CAPRIATI

Sono 55 le persone  indagate e sotto processo questi giorni nell’aula bunker di Bitonto.  Accusati di associazione mafiosa, traffico di droga, usura, estorsioni, armi, e un tentativo di omicidio, gli imputati sono tutti legati al clan mafioso Capriati. Venerdì 5 ottobre il procedimento con rito abbreviato ha avuto inizio, con  l’ammissione delle prove e le costituzioni delle parti civili. La … Continua a leggere