AL VIA LA FESTA TRICOLORE DI BITONTO, QUEST’ANNO PROVINCIALE

817222931.jpgRicca di contenuti con cinque interessanti dibattiti, quest’anno la 13ª edizione festa tricolore bitontina, diventa provinciale.
Si incomincia oggi, giovedì 9 ottobre (ore 20.00), nella affascinante Villa Comunale “Umberto I” di Bitonto con l’ospite d’onore Maurizio Gasparri. Intervistato da giornalisti delle più importanti testate regionali e nazionali, tra cui Matteo Spada, il senatore si soffermerà sulle più importanti novità della politica nazionale emersi in questi primi mesi di governo Berlusconi. La serata sarà aperta con l’intervento del Vice Sindaco Domenico Damascelli, esponente di spicco del PDL.
Non è la prima visita ufficiale a Bitonto di Maurizio Gasparri. Legato da una forte amicizia personale con Damascelli, il capogruppo del Pdl ha più volte seguito le vicende politiche ed economiche di Bitonto, tenendo incontri anche con imprenditori locali sui problemi che affliggono il Mezzogiorno e le sue attività produttive e agricole.
Per la prima volta nella storia del partito, quest’anno il circolo bitontino di Alleanza Nazionale celebra la sua tradizionale festa sotto un’altra ottica, quella del governo. Le amministrative di Aprile che hanno visto la vittoria della coalizione di centrodestra, hanno consegnato a Raffaele Valla la fascia tricolore della nostra città e hanno permesso che un uomo di An ricoprisse un ruolo istituzionale di primo piano nel governo cittadino.
La visita di Maurizio Gasparri è simbolo della rinnovata considerazione verso la città di Bitonto e, dell’attenzione di politici grosso calibro verso i rappresentanti bitontini del centrodestra.
Con la sua attenzione per la nostra città, Maurizio Gasparri, tra gli uomini simbolo del centrodestra italiano, dimostra tanta amicizia alla nostra gente e stretto legame al nostro territorio. Siamo davvero orgogliosi di averlo ancora una volta a Bitonto”, dichiara Damascelli
Venerdì sarà la volta del ricorrente tema del Popolo della Libertà con un dibattito moderato dal giornalista del Secolo d’Italia Michele De Feudis. All’incontro parteciperanno i senatori Francesco Amoruso, dell’esecutivo nazionale di An, e Michele Saccomanno ex assessore regionale nelle giunte regionali Distaso e Fitto; Gaetano Frascella, segretario provinciale del Partito Pensionati; Mauro De Sario, segretario provinciale della Democrazia Cristiana per le Autonomie e l’on. Antonio Distaso, coordinatore regionale di Forza Italia.
“Il nuovo piano regionale di salute e la sorte dei pugliesi” è il tema dell’incontro di sabato 11. Saranno protagonisti della serata Sergio Silvestris, Consigliere Regionale della Puglia e Vicepresidente della Commissione Sanità e l’oncologo Giammarco Surico anch’egli Consigliere Regionale pugliese. Il dibattito sarà moderato da Saverio Ricci, giornalista, direttore responsabile de Il Levante.
Domenica 12 la festa si conclude con due dibattiti. Il primo, alle ore 19.00, sulla nuova Amministrazione Comunale di Bitonto con Domenico Damascelli, Vice Sindaco, Damiano Somma, Assessore alle Politiche Sociali, Luigi Perrini Capogruppo Consiliare del Pdl e i Consiglieri Comunali del partito Marcello Formisano e Salvatore Tassari. I lavori saranno introdotti da Franco Granieri, presidente del Circolo di An Bitonto. Il secondo, alle 20.30 il presidente provinciale di An, Tommy Attanasio, presenterà la pubblica intervista sul tema “Federalismo fiscale, nuove prospettive per il mezzogiorno” con Adriana Poli Bortone intervistata da Gustavo Delgado di Telenorba e Floriana Tolve di Teleregione.
Durante tutte le giornate si terranno momenti di svago e divertimento con musica, commedie, sagre. Da segnalare, domenica mattina dalle 9.00 alle 13.00 la manifestazione canina organizzata da Azione Giovani con il suo presidente Giorgia Gurgo.

Comunicato ufficiale An Bitonto

AL VIA LA FESTA TRICOLORE DI BITONTO, QUEST’ANNO PROVINCIALEultima modifica: 2008-10-09T08:30:00+02:00da bfreezones
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento