SUL FILO DI LAMA

Inaugurazione della mostra fotografica domani, 26 settembre, alle ore 19.00

206819286.jpgSul filo di Lama scivola la manifestazione dedicata alla zona Lama Balice a Bitonto, organizzata all’interno del programma Sitrus (Sistema Innovativo per il Turismo Rurale e Sostenibile). Il 26 settembre presso l’Istituto Maria Cristina di Savoia alle ore 19,00 si inaugura la mostra fotografica “Dentro la Lama”, curata dal Comune di Bitonto. L’esposizione comprende gli scatti professionali di Antonio e Roberto Tartaglione, Stefano Di Marco, Makis Vovlas e rimarrà allestita fino all’11 ottobre.
La Lama Balice, solco carsico nel cemento periferico, in origine “Torrente Tiflis”, nasce nella Murgia barese, all’altezza di Ruvo e lungo il percorso attraversa i territori dei comuni di Bitonto, Modugno e Bari. Una Mostra didattica curata dall’Università degli Studi di Bari, “Sul filo di Lama”, e il video, “Un patrimonio da salvaguardare”, a cura del consorzio Entechnos, faranno da sfondo ad una tavola rotonda a cui prenderanno parte il sindaco di Bitonto, Raffaele Valla; il presidente dell’Istituto Maria Cristina di Savoia, Giuseppe Elia; il Dirigente di Ricerca presso l’ITC – CNR – Bari; Raffaella Cassano, Ordinario di Archeologia Classica all’Università degli Studi di Bari; Francesco Chiarello, Commissario dell’ATP di Bari; l’Assessore al Turismo Ennio Vacca; il presidente della Fondazione De Palo-Ungaro Nicola Pice e Vincenzo Velati, critico d’arte.

Lara Carbonara – foto www.modugno.it
SUL FILO DI LAMAultima modifica: 2008-09-25T08:48:17+02:00da bfreezones
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “SUL FILO DI LAMA

  1. Non me ne voglia l’amico Nicola, ma è bellissimo questo aver voluto trovagli a tutti costi un “titolo” per dare un senso alla sua partecipazione ad un evento che avrebbo potuto vederlo semplicemente anche come professore e già così avrebbe potuto dare lezioni a molti degli altri ospiti relatori.

Lascia un commento