VISITA DELL’AMBASCIATORE: IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA

501067038.jpgDefinito il programma della visita che l’Ambasciatore della Repubblica del Ghana, S.E. Mr. Charles Agyei-Amoama, effettuerà domenica 14 settembre a Bitonto. Il sindaco, dott. Raffaele Valla, e i rappresentanti dell’Amministrazione comunale ospiteranno insieme all’Ambasciatore, reduce dalla cerimonia inaugurale della 72a edizione della Fiera del Levante, una delegazione composta dal Console generale del Ghana presso la Repubblica di San Marino, dott. Francesco Monici, dal Console generale onorario a Napoli, avv. Antonio Crisci, dall’addetto commerciale presso il Consolato generale a Napoli, dott. Luigi Paradiso, e dal dott. Giuseppe Paccione, prossimo Console generale onorario per la Puglia.

Il programma della visita a Bitonto prevede:
ore 11 Cerimonia di benvenuto (Palazzo di Città)
ore 11,30 Scambio di saluti (Palazzo di Città – Sala degli Specchi)
ore 16,45 Visita del Centro storico
ore 18,30 Incontro con il mondo imprenditoriale e culturale (Palazzo di Città – Sala degli Specchi).

Cs a cura di Comune di Bitonto – Ufficio Comunicazione e Informazione
VISITA DELL’AMBASCIATORE: IL PROGRAMMA DELLA GIORNATAultima modifica: 2008-09-13T09:19:00+02:00da bfreezones
Reposta per primo quest’articolo

6 pensieri su “VISITA DELL’AMBASCIATORE: IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA

  1. A quanto ne so io il ghana ha: petrolio, oro, spiagge bianchissime sull’atlantico su cui più di un tour operator ha messo gli occhi. Ed esportano molta frutta esotica. Non dimenchiamo mai, che fino a qualche anno fa, quando c’era la moda dei kiwi, la provincia di bari rappresentava il maggiore produttore del kiwi fuori dall’Africa…
    vuoi vedere che magari anche dall’ananas ricaviamo qualcosa?

  2. senza voler trascurare e disdegnare nulla di tutto ciò che è interessante in termini di crescita e sviluppo della nostra città, in ogni caso vi comunico che mi viene appena appena la pelle d’oca ogni qual volta constato come siamo fatti….e cioè che dobbiamo trovarci necessariamente un interesse (cospicuo) o un tornaconto per apprezzare qualcuno che ci viene a far visita. Tutto questo è vergognoso per l’essere umano.

  3. La verità Donna Marcella, e che dobbiamo viaggiare con i piedi per terra. La ns città langue commercialmente, e anche dal punto demografico non risulta tra le prime città della Puglia.
    La mia provocazione, vuole spronare i nostri amministratori di oggi, a fare qualcosa di diverso per dare slancio economico e incentivare la parte migliore e “pulita”, dei nostri imprenditori. Il resto è demagogia di sinistra.

Lascia un commento