IL GIUDICE SPORTIVO PENALIZZA IL BITONTO

1451812353.JPGPersa la partita del Bitonto contro il Matera, balzata agli onori della cronaca per il guasto all’impianto elettrico che ne ha reso impossibile il proseguimento (leggi la cronaca, clicca qui). Analizzando il referto e il supplemento di rapporto dell’Arbitro, il Giudice Sportivo ha appurato che “la gara di cui all’oggetto è stata sospesa all’11° minuto del secondo tempo, allorquando la squadra ospitante conduceva con il punteggio di 1-0, a causa di un guasto all’impianto di illuminazione che ha fatto piombare nel buio il terreno di gioco”, che “le squadre sono state invitate dall’Arbitro a rientrare negli spogliatoi ed a restare in tenuta da gioco per l’eventuale continuazione della gara”; che “alle ore 22.35, decorsi cioè 52 minuti dalla sospensione, la gara era stata definitivamente sospesa una volta verificata l’assoluta impossibilità di riparare il guasto all’impianto di illuminazione”; e “che il guasto era limitato esclusivamente all’impianto di illuminazione del terreno di gioco e non anche ad altre zone limitrofe, tanto vero che negli spogliatoi l’impianto elettrico era funzionante”.
Secondo quanto disposto dall’art.17, comma 1 del CGS; “tra i fatti che impediscono la regolare effettuazione di una gara e di cui le società debbono ritenersi responsabili rientra senza dubbio l’eventuale guasto all’impianto di illuminazione del terreno di gioco. Le società, infatti, hanno l’obbligo di curare e verificare il perfetto funzionamento di tutti gli impianti, ivi compreso quello di illuminazione del terreno di gioco – peraltro essenziale in caso di gara disputata in
notturna – e di far si che in caso di interruzione dell’energia elettrica possa porsi rimedio con strumenti idonei (ad esempio generatori) a sopperire all’inconveniente.”
Considerate queste premesse il Giudice Sportivo ha deciso “di comminare alla società US Bitonto la punizione sportiva della perdita della gara col punteggio di 0-3.”

BitontoTv Staff

IL GIUDICE SPORTIVO PENALIZZA IL BITONTOultima modifica: 2008-09-13T09:15:00+02:00da bfreezones
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento