‘INTEGRARTE’: VERA INTEGRAZIONE CON I VOLONTARI DEL SCN

Riceviamo e pubblichiamo con piacere un comunicato stampa dei ragazzi impegnati nel Servizio Civile Nazionale con il progetto “Turismo Accessibile”.

In coincidenza del 24 maggio, giornata regionale dei diversamente abili, noi volontari del Servizio Civile Nazionale “Turismo Accessibile” abbiamo organizzato un progetto per gli utenti della Cooperativa Sociale Zip.h Onlus dal titolo “IntegrArte”.
L’intento principale è stato quello di creare un legame fra cultura, arte e sociale, rendendo fruitori attivi e destinatari privilegiati un target “speciale” di persone con limiti dettati dalla disabilità, nonché favorirne l’inserimento sociale e il coinvolgimento. A tal fine abbiamo ritenuto opportuno dapprima conoscere e farci conoscere dai responsabili, operatori della cooperativa e soprattutto dagli stessi ragazzi, affinché non fossero semplici “spettatori”, ma i veri protagonisti di un percorso da realizzare insieme.
Questo cammino verso l’arte e l’integrazione ha inteso comprendere i bisogni legati alla singola disabiltà e pertanto, adattare le attività e i percorsi rendendoli agevoli e personalizzati. In seguito alla fase iniziale di presentazione in gruppo dei partecipanti, sono stati realizzati degli incontri tesi alla somministrazione di attività a valenza ludico-conoscitiva, finalizzate al coinvolgimento degli utenti, nonché a “verificare” i loro interessi e vagliare le loro proposte.
Le attività sono state accolte con molto entusiasmo e fervore, così come è stato dimostrato dall’impegno profuso dai ragazzi nella costruzione del puzzle dello stemma di Bitonto o dal gioco “Riconosci i particolari?” dei più importanti monumenti e chiese della città.
Fulcro di questo progetto è stata la visita guidata venerdì 23 maggio al Teatro Traetta e alla Concattedrale di Bitonto, con i suoi tesori nascosti. Una bella giornata di sole, potremmo dire d’estate, che ha riservato a tutti una piacevole sorpresa: ebbene sì, un fuori programma, per cui ai ragazzi si è aggregato un folto gruppo di turisti catanesi, giunti a Bitonto quel giorno per visitare i monumenti salienti della città.
La numerosa comitiva venutasi così a formare ha rappresentato un vero momento di integrazione andando al di là di ogni aspettativa.
Visto l’esito positivo, ci proponiamo di dare continuità a questa esperienza ideando nuovi itinerari ad hoc per coinvolgere anche gli altri enti, associazioni e cooperative che operano sul territorio e quanti vorranno intraprendere nuovamente o per la prima volta il “viaggio” alla scoperta della storia e dell’arte bitontina.

Enza Patrizia Aresta
Armida Drimaco
Giuseppina Labianca
Angela Monte
Loredana Noviello
Giuseppe Saracino
‘INTEGRARTE’: VERA INTEGRAZIONE CON I VOLONTARI DEL SCNultima modifica: 2008-05-31T06:28:25+02:00da bfreezones
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento