IL PUNTO SULLA STAGIONE DEL VOLLEY

d0ffebb6d13d49b3d7556749a9a3e1e0.jpgNel week end in cui le squadre bitontine riposano è possibile fermarsi qualche minuto per fare un primo bilancio di questa stagione, prima del rush finale che riprende già la prossima settimana.
Per una volta diamo la precedenza alla squadra femminile non solo per cavalleria ma soprattutto per i brillanti risultati che ha conseguito finora nel campionato di Serie D. Da quando la squadra è stata affidata alle mani di Vito Sasanelli ha preso il volo. Attualmente è terza in classifica, con 39 punti, ed è reduce dalla brillante vittoria sulla seconda in classifica, fuori casa, di sabato scorso. Quest’anno le ragazze del volley sono state inferiori soltanto al Bisceglie che è detiene la prima posizione e dalla quale hanno incassato due sconfitte. Ma con le altre squadre le ragazze della Volley Bitonto vantano vittorie a volte davvero schiaccianti. Il merito va alla società che ha creduto in questo gruppo, all’esperto allenatore ma anche e sopratutto alle ragazze che ci mettono, sia in partita che negli allenamenti, quella passione e quell’entusiasmo che poi le permette di ottenere dei risultati così brillanti. Oltretutto è una squadra “bitontina” al 100% e questo inorgoglisce il presidente Schiraldi, sempre molto sensibile.
Purtroppo la stessa linea la società non l’ha seguita per la squadra maschile, fors’anche perchè milita in un campionato più difficile rispetto a quello femminile. “La serie C di quest’anno è molto competitiva” continuano a ripetere nella sede di via Garibaldi. Fatto sta che nello scorso week end la squadra ha peggiorato il suo score stagionale: le sconfitte sono salite a 13 e le vittorie sono ferme a 5. Le prospettive non sono rosee, il tecnico giovane che ha puntato sui (suoi) giovani non ha ottenuto i risultati sperati. La consolazione di chi guarda lo sport dal lato statistico è che nelle ultime 8 giornate del campionato il Bitonto incontrerà anche le sole tre squadre che le sono sotto in classifica alternate con alcune che sono ai primissimi posti. La speranza degli sportivi è che si possa fare un finale di stagione quanto meno dignitoso e cercare di mantenere la posizione. Quello che però deve essere chiaro nella dirigenza della VolleyBall è che già dal 4 maggio si devono avere le idee chiare su cosa puntare nelle prossima stagione, iniziando da subito a programmarla. Ridursi a farlo a fine settembre rischia di portare le stesse conseguenze di quest’anno.

Francesco Paolo Cambione 

IL PUNTO SULLA STAGIONE DEL VOLLEYultima modifica: 2008-03-01T09:45:00+01:00da bfreezones
Reposta per primo quest’articolo

8 pensieri su “IL PUNTO SULLA STAGIONE DEL VOLLEY

  1. Che i ragazzi di Bitonto siano i migliori…non so se sia proprio vero visto ke negli ultimi anni non si è voluto puntare sul vivaio maschile e con le sole risorse bitontine si sta dispudando un ottimo campionato di 2a divisione ( 1° in classifica dopo 4 giornate ) fermo restando che 3/6 della sestetto titolare di serie C è Bitontino…forse ricorrere ai “suoi” giocatori era l’unica soluzione percorribile quest’anno…quindi cerchiamo di essere pazienti e tra qualke anno avremo una squadra di tutti Bitontini in qualke serie che ci farà onore…

  2. senti bello ma tu l osai xkè n nsi è voluto puntare sui giovani bitontini?xkè dovevamo fare la B1…e i solid tt li con forze annesse poi la B2…e ki sn i giovani di bitonto x crescere…allora tt emigrati…via andatevene mica vi possiamo seguire….caro le cose io le so…

  3. Appunto che sai i fatti ( l’italiano non so) e visto che sui giovani non si è puntato, preferendo la B1, come volevi a fare la serie C con i ragazzi di Bitonto???

    Prima di scrivere SUOI il bitonto aveva i ragazzi x fare una serie C dignitosa? NO…quindi x ora con tutti i ragazzi bitontini facciamo una 2a div. e continuiamo a seguire le giovanili…e non sputiamo m*** sul duro lavoro che si sta facendo in questi ultimi anni per recuperare quello ke non si è fatto in passato!

  4. ci gioko ankio a volley..in under 16..ma mi alleno anke ko la serie D … U.u
    beh…la squadra femminile è senz’altro superiore rispetto alle altre squadre…al kontrario della maskile ..anke se mi disp…c’è il mio allenatore lì =°D
    ke altro…nn so se è grazie a vito ke sono/siamo migliorate…..si lamentano tutte…xò spero i risultati si siano avuti grazie a lui e agli allenamenti poko…”divertenti” ke si fanno 🙂

Lascia un commento