NASCE IL PRIMO CENTRO POLIFUNZIONALE PUGLIESE PER MINORI

ac80b845903e3b654d7ec7734f8347c4.jpgNella giornata di oggi, alle ore 10.30, presso Palazzo Vittorio Emanuele, Comune di Giovinazzo, verrà presentato alla stampa il progetto “L’arte d’imparare”, primo Centro Polifunzionale pugliese (composto da sala di registrazione musicale, sala teatrale e cinematografica, laboratorio di fumetto e ceramica) destinato al recupero scolastico di minori attraverso la realizzazione di diverse forme artistiche.
Il progetto è stato ideato dallo staff ABS consulting, interamente composto da bitontini e coordinato dal Dr. Michele Abbaticchio. Quest’ultimo redigerà la programmazione esecutiva delle attività del Centro in collaborazione con 10 addetti ai lavori dell’AUSL Bari, ACLI Bari, Comune di Giovinazzo e Provincia di Bari.
L’idea progettuale è stata sostenuta dal contributo della Fondazione Vodafone Italia, a seguito di una procedura concorsuale, sul piano nazionale, del progetto preliminare delle attività elaborato dalla Dr.ssa De Pinto, referente dell’azione specifica per l’ABS.
Al progetto potranno partecipare (previe intese telefoniche al numero 080/3357853 – Dr.ssa Tonia Pizzarelli) anche scolaresche del Comune di Bitonto, per eventuali collaborazioni artistiche e musicali con i fruitori permanenti del Centro Polifunzionale.

Fonte: Cs ufficiale

NASCE IL PRIMO CENTRO POLIFUNZIONALE PUGLIESE PER MINORIultima modifica: 2008-02-22T08:45:00+01:00da bfreezones
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento