NUOVA AMMINISTRAZIONE PER LA CONFRATERNITA DI SANT’ANTONIO

a6b677d1089e9091e4a846f13f5030f7.jpgDurante una suggestiva cerimonia tenutasi nella chiesa di San Domenico si è inseditata domenica mattina la nuova amministrazione della Pia Associazione S. Antonio di Padova di Bitonto. E’ una delle più importanti confraternite bitontine contando quasi mille iscritti, animati della profonda devozione verso il Santo Patavino che è anche uno dei copatroni di Bitonto.
Dalle ultime elezioni, tenutesi ad inizio febbraio, sono stati eletti nella amministrazione: Nicola Mitolo, Nicola Capaldi e Nicola Natilla. I tre saranno coadiuvati dal segretario Francesco Pice e dal Tesoriere Sabino Pinto. Quali revisori dei conti sono stati nominati Giuseppe Siragusa, Nicola Pierro e Francesco Cambione. Membri della consulta sono invece Antonio Bernardi, Franco Coviello, Francesco Dedamiano, Antonio Stellacci, Gaetano Speranza. Lo statuto della Confraternita, inoltre, prevede anche un “custode del Tesoro di S. Antonio” che è composto sia dagli addobbi che si utilizzano per la vesta ma anche e soprattutto dai tanti ex voto che negli anni sono stati donati. A questa posizione è stato confermato Domenico Cambione.
L’amministrazione guiderà la Confraternita per i prossimi tre anni. Nei progetti dei nuovi amministratori una riorganizzazione e un rilancio delle iniziative benefiche a sostegno di giovani e famiglie bisognose.

Bitonto.myblog

NUOVA AMMINISTRAZIONE PER LA CONFRATERNITA DI SANT’ANTONIOultima modifica: 2008-02-18T09:00:00+01:00da bfreezones
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento