INTEGRARSI: L’11 IL CONVEGNO DI CHIUSURA

6189693de89c53b1c12bcc5eecab655c.jpgIl progetto di reti locali per l’integrazione dei richiedenti asilo e rifugiati ha visto protagonista l’Italia insieme a organizzazioni internazionali e Germania, Irlanda e Slovenia

Si terrà a Roma, il prossimo 11 febbraio, il convegno conclusivo del progetto IntegRARsi
Il progetto IntegRARsi – reti locali per l’integrazione dei richiedenti asilo e rifugiati ha avuto inizio nel dicembre 2005 nell’ambito dell’Iniziativa Comunitaria EQUAL II Fase, finanziata dal Fondo Sociale Europeo e gestita in Italia dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, con l’obiettivo di contrastare l’esclusione sociale ed economica dei richiedenti asilo e rifugiati.
Attraverso i suoi 17 partner (ANCI – Associazione Nazionale dei Comuni Italiani – soggetto referente del progetto, OIM – Organizzazione Internazionale per le Migrazioni – che ha gestito la componente transnazionale, i Comuni di Ancona, Bergamo,Bitonto , Bologna, Forlì, Genova, Roma, Torino, Arci, Caritas Roma; Cir; Ics; Anciservizi, Censis, FormAutonomie e 3 progetti EQUAL analoghi in Germania, Irlanda e Slovenia) il progetto si è posto come laboratorio per sperimentazioni su base locale e transnazionale realizzando possibili percorsi e strumenti per l’integrazione sociale e professionale dei richiedenti asilo e dei rifugiati.
IntegRARsi ha raggiunto, con i suoi servizi di inclusione sociale e inserimento lavorativo, più di 900 richiedenti asilo e rifugiati, 220 dei quali hanno trovato impiego grazie al progetto.
Quasi 200 operatori comunali hanno potuto beneficiare dei corsi di formazione personalizzati sui temi dell’asilo.
Fra le numerose attività del progetto le novità più rilevanti sono state rappresentate dalle Unità di Orientamento rese operative presso i Centri di Identificazione di Trapani e Crotone, che hanno offerto i loro servizi a circa 1.800 utenti, e dall’attivazione di un numero verde gratuito, al quale si sono rivolti più di 1.000 richiedenti asilo e rifugiati.
Sono state realizzate inoltre iniziative di carattere informativo quali: una campagna di sensibilizzazione sull’asilo e la produzione di audiovisivi diffusi in scuole e in occasione del festival del cinema e di altre iniziative culturali.

Fonte: http://www.newsitaliapress.it

INTEGRARSI: L’11 IL CONVEGNO DI CHIUSURAultima modifica: 2008-02-06T14:15:00+01:00da bfreezones
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento