AUSCHWITZ BIRKENAU AL TRAETTA

fa47fc9b1d88315138fdec66780921ab.jpgNell’ambito delle manifestazioni de «Il tempo della memoria, la memoria del tempo» con le quali il Comune di Bitonto ricorda la Shoah e le Foibe (clicca qui per leggere il programma completo), il Teatro Traetta ospiterà sabato 9 febbraio uno spettacolo che racconta la distruzione dell’uomo, la follia al potere, lo scempio come conseguenza. Una drammatizzazione scarna ed essenziale che alterna videodocumenti alle parti recitate, cercando di raccontare lo sgomento e l’orrore. E’ Auschwitz Birkenau, un testo di Alfredo Vasco che affida a Gianluigi Belsito il compito registico di mettere in scena le sensazioni di angoscia e sgomento provate nel corso di un viaggio-pellegrinaggio in quei campi di sterminio. E per “meditare ché questo è stato”, per dirla con le parole di Primo Levi – uno degli autori le cui testimonianze sono fonte di ispirazione dello spettacolo stesso – la Compagnia Alfredo Vasco propone Auschwitz Birkenau, puntando sulle emozioni del racconto di un gruppo di ebrei dalla loro cattura all’arrivo nel campo di concentramento dal quale, forse, non usciranno mai più. Enormi massi, che diventano di volta in volta elementi scenografici, simboleggiano il peso di questo passato tragico. Del dolore immenso. Di questa specie di monumento alla follia dell’uomo che è Auschwitz, di cui vengono proiettate immagini di repertorio che si fondono con videoriprese originali (curate da Ermes Di Salvia). Spezzoni di documenti d’epoca, musiche della stradizioni ebraica, e i corpi degli attori come terminali viventi della percezione di tutta l’angoscia, con le loro voci per pregare, piangere, imprecare per poi ammutolirsi: questo il piccolo contributo teatrale ad una grande sofferenza.
Gli interpreti sono: Angelo Tanzi, Mariella Parlato, Dino Parrotta, Marianna Di Muro, Valerio Caputo, Tiziana Gerbino, Alessia Garofalo, Maurizio Loconsole e lo stesso Alfredo Vasco.
Reduce da una serie di repliche per le scuole in Puglia e fuori regione, lo spettacolo è in scena il 9 febbraio al Teatro Traetta di Bitonto con inizio alle ore 21.
Media partner dell’iniziativa è Cannibali.it, magazine on-line specializzato in cultura e spettacolo in Puglia.

Info: 080.5332232 
Ufficio Stampa: La Fabbrica Di Oz
su segnalazione dell’Ufficio Comunicazione Comune di Bitonto

AUSCHWITZ BIRKENAU AL TRAETTAultima modifica: 2008-02-06T13:30:00+01:00da bfreezones
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento