DETENEVA RAME PRONTO PER LA FUSIONE, DENUNCIATO 28ENNE

E’ stato trovato in possesso di circa 8 quintali di matasse di filo di rame, di provenienza illecita e per questo è stato denunciato. E’ accaduto nella tarda mattinata di lunedì a Bitonto, dove i Carabinieri della locale Stazione, in collaborazione con i colleghi di Palo del Colle, durante un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione di reati contro il patrimonio, hanno deferito alla Procura della Repubblica di Bari un 28enne cittadino italiano, di etnia bosniaca, accusato di ricettazione. Da un controllo eseguito nei pressi del campo nomadi ubicato lungo la strada provinciale 231, i militari hanno sorpreso il giovane mentre caricava parte del rame, già sezionata e pronta per essere fusa, a bordo di un furgone con targa slovena. Sia il furgone che il rame sono stati sequestrati, mentre sono in corso delle verifiche allo scopo di accertare se il materiale rinvenuto appartiene a reti Enel/Telecom o altro.

Fonte: primapress.it

DETENEVA RAME PRONTO PER LA FUSIONE, DENUNCIATO 28ENNEultima modifica: 2008-02-05T14:19:03+01:00da bfreezones
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento