RESOCONTO DELLA SEDUTA PROVINCIALE

302e2395f0c78bac614b5b939212248e.gifSi è riunito il 6 dicembre il Consiglio Provinciale di Bari. Prima dell’inizio dei lavori il Presidente, Vincenzo Divella, ha riferito in aula sulla missione in Romania della Provincia di Bari conclusasi il giorno prima.
E’ stata una due giorni fitta di incontri con i rappresentanti istituzionali rumeni – ha detto Divella – lì c’è molto da fare sul fronte economico e alla luce di quanto rilevato dalla nostra delegazione mi chiedo se non sia il caso di creare un consorzio di piccole imprese della Terra di Bari interessate ad attivare scambi con la Romania e ad avviare un processo di internazionalizzazione delle proprie imprese”. Inoltre il Presidente Divella ha annunciato di aver invitato a Bari, per l’inizio del nuovo anno, l’Arcivescovo di Targoviste, Nifon Mihaita, per l’avvio di un dialogo ecumenico con l’Arcivescovo della Diocesi di Bari–Bitonto, Monsignor Francesco Cacucci.
Subito dopo, il Consiglio, con 15 voti favorevoli e 5 contrari, ha approvato la sottoscrizione delle tre quote di partecipazione dell’Ente Provincia al Fondo di Dotazione del Consorzio ASI. L’accettazione da parte della Provincia di Bari comporta un onere finanziario aggiuntivo di euro 23.355,00, quale differenza tra il valore delle tre quote (euro 75.000,00) e quanto già versato (euro 51.645,00). Resta il contributo annuo che la Provincia di Bari verserà al Fondo ASI pari ad euro 30.000,00 (euro 10.000,00 per ogni quota posseduta). Nel corso della relazione, il Presidente Divella, ha annunciato la costituzione di una società per azioni che dovrà gestire i servizi del Consorzio e la cui presidenza è stata affidata alla Provincia di Bari, rappresentata dall’Assessore alle Attività Produttive, Gianna Mastrini. Dopo il rinvio di alcune mozioni e interrogazioni previste dai punti all’ordine del giorno il Consiglio, ad unanimità, ha deciso di aggiornarsi per oggi, 12 dicembre, alle ore 9.00.
 
Fonte: Provincia di Bari

RESOCONTO DELLA SEDUTA PROVINCIALEultima modifica: 2007-12-12T08:15:00+01:00da bfreezones
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento