SCUOLA: ALLA BOSCH CORSI PER DOCENTI ISTITUTI TECNICI BARI

cd19a611b68f94a624c91ebb4a96a519.jpgFormazione d’eccellenza direttamente in azienda per i docenti degli istituti professionali e industriali di Bari e provincia: è l’ultima iniziativa della sede a Modugno della multinazionale Bosch. L’iniziativa didattico-formativa, unica nel suo genere in Italia, partirà il prossimo 6 novembre. I corsi sono riservati ai docenti di laboratorio delle scuole tecniche della provincia di Bari. L’obiettivo è innovare l’insegnamento didattico direttamente all’interno dei laboratori della Bosch con l’approfondimento degli sviluppi intervenuti, da ultimo anche in Puglia, in diversi e nuovi settori industriali come nanotecnologia, diagnostica e meccatronica (l’elettronica applicata alla meccanica). Primo step l’automazione nella produzione, ossia le macchine di controllo numerico. La Bosch possiede in Puglia uno dei più grossi centri europei di produzione di pompe al alta pressione per sistemi di iniezione diesel Common Rail e componenti per sistemi frenanti. Un insediamento che da solo rifornisce il 50% della domanda mondiale. L’iniziativa formativa è stata realizzata in collaborazione con l’ufficio scolastico della Puglia. Alla prima sperimentazione parteciperanno dieci insegnanti selezionati dagli istituti tecnici di: Bari, Barletta, Giovinazzo, Putignano, Gravina, Mola, Terlizzi, Andria, Bitonto. Il corso durerà fino a gennaio del 2008. L’intero progetto e i suoi sviluppi saranno presentati lunedì 5 novembre alle ore 16,00 nell’aula magna dell’istituto “Marconi” di Bari. Interverranno fra gli altri anche Mimmo Lomelo, assessore regionale al diritto allo studio e Marco Barbieri, assessore regionale alla formazione professionale.

Fonte: AGI
News pubblicata il 5 novembre 2007; ore 00.10

SCUOLA: ALLA BOSCH CORSI PER DOCENTI ISTITUTI TECNICI BARIultima modifica: 2007-11-05T00:05:00+01:00da bfreezones
Reposta per primo quest’articolo