CONCORSO INTERNAZIONALE DI CANTO LIRICO “TRAETTA”

Entra nel vivo, con la fase di semifinale,  il 2° Concorso internazionale di canto lirico “Tommaso Traetta”, in svolgimento sino a sabato 20 ottobre al Teatro “Traetta” di Bitonto.
A questa seconda fase, che si articola in due giornate (oggi e domani), sono approdati in 24, alcuni ammessi di diritto ed altri grazie al superamento dell’audizione eliminatoria.
In dettaglio il tabellone delle due semifinali:

1a semifinale
18 ottobre 2007 – ore 17:30
Corvino Anna – soprano – Italia
D’Alessandro Concetta – mezzosoprano – Italia
Chiarelli Maria Rita – soprano – Italia
Fromherz Rebecca – soprano – Usa
Giotta Sebastiano – tenore – Italia
Landolfi Francesco – baritono – Italia
Masala Natalina soprano – Italia
Palmisano Annalisa – soprano – Italia
Pericoli Filomena – contralto – Italia
Sato Tamami –  soprano – Giappone
Seraponte Maria Carla – soprano – Italia
Suwei Chen – tenore – Cina

2a semifinale
19 ottobre 2007 – ore 17:00
Bitar Razek-Francois – controtenore – Siria (di diritto)
Carpinelli Lilia – soprano – Italia (da eliminatoria)
Carone Natalizia – soprano – Italia (di diritto)
Cho Mi Jin – soprano – Corea (da eliminatoria)
Diomede Daniela – soprano – Italia (da eliminatoria)
Giansanti Federica – soprano – Italia (di diritto)
Leccese Giovanni – tenore – Italia (da eliminatoria)
Leone Maria – mezzosoprano – Italia (di diritto)
Ma Hyesun – soprano – Corea (di diritto)
Nardis Marcello – tenore – Italia (di diritto)
Simeone Veronica – mezzosoprano – Italia (di diritto)
Valli Sara – soprano – Italia (da eliminatoria)

La serata finale del Concorso è in programma sabato 20 ottobre alle ore 20.30 presso il Teatro comunale “Traetta”.
L’accesso sarà libero, ma con presentazione di invito da richiedere alla segreteria organizzativa (333.6215758).

News pubblicata il 18 ottobre 2007; ore 13.10
Fonte: Comune di Bitonto – Ufficio Comunicazione e Informazione

CONCORSO INTERNAZIONALE DI CANTO LIRICO “TRAETTA”ultima modifica: 2007-10-18T13:10:00+02:00da bfreezones
Reposta per primo quest’articolo