LE ROMANTICHE CARTOLINE DI MARZENNA SCHMIDLIN

“Arte in primo piano – Impressioni di Puglia” è la personale dell’artista polacca. Colori opachi e cieli tersi per gli scorci rubati al cuore della città.

1828547314.JPGCartoline un po’ retrò, ma dai toni delicatamente romantici, efficaci impressioni sentimentali dai contorni sfumati per la personale di Marzenna Schmidlin, artista di origine polacca, che vive e lavora in Svizzera. La mostra “Arte in primo piano – Impressioni di Puglia, presentata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Bitonto e organizzata dal periodico Primo Piano”, è stata allestita a Palazzo gentile, nella Sala degli Specchi, e aperta al pubblico dal 26 Settembre al 5 Ottobre. Colori opachi e cieli tersi per gli scorci rubati al cuore della città, le strade con viste inattese, i paesaggi mediterranei: queste le suggestioni dell’artista che di passaggio per la nostra città e la città di Barletta si è lasciata affascinare dai paesaggi pugliesi e ne ha fermato il ricordo sulla tela. E se è evidente e voluto il richiamo a stili passati, ricercato e personale è invece il tocco, che unisce le tonalità degli oli alla leggerezza dell’acquerello, le macchie di colore alla spatola. Trait d’union tra le suggestive foreste del nord e le calde distese di macchia mediterranea, una selva di betulle, particolarmente cara all’artista,  dove il bianco si scontra con il verde con note forti e caricate che interrompono le atmosfere soffuse degli altri dipinti. E dove la spatola da e toglie colore alla pietra si tocca la corrosione del tempo, l’ombra si fa terra bruciata e la luce diventa ocra gialla sulle facciate degli edifici. La linea è morbida ed esalta i solidi volumi urbani descritti da una prospettiva soggettiva e tutta sentimentale. Nel marasma di stranezze e follie dell’arte contemporanea, tra le provocazioni più spinte e le pratiche artistiche più eccentriche, forse si ha ancora bisogno di lasciarsi coinvolgere e rassicurare da un romantico ed emozionante paesaggio.

Lucrezia Naglieri
LE ROMANTICHE CARTOLINE DI MARZENNA SCHMIDLINultima modifica: 2008-10-09T08:25:17+00:00da bfreezones
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento