OPERAZIONE DEI CC, BITONTO E PALO DEL COLLE AL SETACCIO

1884326701.jpgNel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio effettuato ieri a Palo del Colle e Bitonto dai Carabinieri delle locali Stazioni, coordinati dalla Compagnia di Molfetta, 2 persone sono finite in manette. Si tratta del sorvegliato speciale di P.S. Michele Zambetta, 32enne di Palo del Colle e del 21enne Tommaso Andriani di Bitonto.
Il primo, nonostante fosse sottoposto all’obbligo di soggiorno nel comune di residenza e privo di patente, è stato sorpreso, nel tardo pomeriggio, a bordo della sua Lancia Y sulla SS96 nel territorio del comune di Bitetto. L’uomo, riuscito a dileguarsi nella circostanza, è stato raggiunto e bloccato poco più tardi presso la sua abitazione dove i militari lo hanno arrestato ed associato presso la casa circondariale di Bari.
All’Andriani, invece, raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare di aggravamento dell’obbligo di dimora, i militari hanno notificato il citato provvedimento presso la casa circondariale di Trani dove l’uomo era già ristretto per altra causa.

Comunicato Stampa Comando Provinciale Carabinieri Bari
OPERAZIONE DEI CC, BITONTO E PALO DEL COLLE AL SETACCIOultima modifica: 2008-10-07T15:27:00+02:00da bfreezones
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “OPERAZIONE DEI CC, BITONTO E PALO DEL COLLE AL SETACCIO

  1. vorrei fare una piccola osservazione: notavo diciamo negli ultimi 12 mesi che i cognomi di questi personaggi che balzano agli onori della cronaca (nera) NON SONO TIPICAMENTE BITONTINI. significherà qualcosa? forse non sono bitontini nel dna ma d’importazione. può essere una notizia confortante ma non esclude che i “nostri” pesci grossi si sappiano difendere ancora bene dalle forze dell’ordine (per cui non si lasciano beccare).

Lascia un commento