NUOVE DELIBERE DI GIUNTA

Dall’Ufficio Comunicazione del Comune di Bitonto l’elenco completo delle delibere assunte dalla giunta Valla lo scorso 25 settembre

62086753.2.JPGSono ben otto i provvedimenti assunti dalla Giunta Valla nella seduta dello scorso 25 settembre.
La metà degli stessi rappresentano ‘passaggi obbligati’ in vicende giudiziarie cui il Comune è coinvolto, di ovvia competenza dell’avvocato Vito De Santis, assessore al contenzioso.
Delle delibere 318 e 324, invero, se n’era già data anticipo di notizia nei giorni scorsi. La prima, su relazione dell’assessore Antuofermo, riguarda quei progetti presentati dal Comune nell’ambito del Piano Strategico Terra di Bari. Si tratta di proposte per diversi milioni di euro che attengono ad interventi infrastrutturali della città e che, per arrivare in Regione martedì, dovranno passare dalla valutazione della apposita commissione presieduta da Luca Scandale (clicca qui per approfondimenti). Fiduciosi si dicono – a riguardo – il Sindaco e l’Assessore, sicuri che le idee progettuali  convincano le due assemblee giudicanti.
La delibera 324 attiene, invece, alla ripartizione d’uso delle palestre di istituti scolastici bitontini, ovvero alla suddivisione di ore e disponibilità – secondo quanto spiegato dall’assessore allo sport, Franco Ragno – delle strutture tra tutte quelle società che ne hanno fatto richiesta al Comune (clicca qui per approfondimenti).
Di particolare interesse, infine, i due provvedimenti cultural-sociali numero 319 e 325. Su relazione dell’assessore alla cultura e personale, Antonio Giammarelli, Bitonto attiverà progetti formativi nell’ambito di FIxO, in partnership con l’Università di Bari. Formazione & Innovazione per l’Occupazione è un Programma promosso e sostenuto dal Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali, Direzione Generale per le Politiche per l’Orientamento e la Formazione. Coinvolge le Università in un’azione di sistema che prevede il potenziamento del ruolo di intermediazione ed accompagnamento al lavoro dei laureati, lo sviluppo dei servizi di placement universitario, l’integrazione tra ricerca scientifica e trasferimento di innovazione tecnologica al sistema delle imprese al fine di accrescere e migliorare l’occupazione.
Si chiama “I luoghi delle comunità ospitali”, invece, il progetto in cui opererà il Comune, grazie alla delibera di giunta numero 325 del 25 settembre, assunta su relazione dell’assessore Somma. Si tratta di una azione sperimentale per l’auto sostegno lavorativo e l’autonomia abitativa dei disabili psichici, in conformità a quanto disposto dal Piano Regionale delle Politiche Sociali adottato nel 2004.
Su  questi ultimi provvedimenti la redazione tornerà con approfondimenti nei prossimi giorni.

BitontoTv staff
NUOVE DELIBERE DI GIUNTAultima modifica: 2008-09-27T09:57:00+00:00da bfreezones
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento