VIVAVOCE: L’AUDIOINTERVISTA COMPLETA AD ANGELO MANCAZZO

L’intervista completa di ieri pomeriggio al segretario neo-eletto del PD, Angelo Mancazzo. In 10 focus il professionista spiega la sua idea di Partito Democratico e le prospettive di sviluppo della città.

Cosa significa per Angelo Mancazzo essere diventato segretario del PD

http://bitonto.myblog.it/media/01/01/8fb1033ea10e1d72354f47db11f36df0.mp3

Il modello gestionale e l’autoriforma del Partito

http://bitonto.myblog.it/media/02/01/761453919ecf0a81dca00993e627a1f2.mp3

L’opposizione e i rapporti con la maggioranza

http://bitonto.myblog.it/media/01/00/b5c63c27414ed9b9ee99437b24b98a93.mp3

Progetti e strategie: sicurezza, economia, urbanistica, edilizia

http://bitonto.myblog.it/media/02/00/bc411ddcb2b18d1b49a666bb1c2837d2.mp3

Perchè Mancazzo? Trasparenza, autonomia e mediazione

http://bitonto.myblog.it/media/02/02/5b51d6f8bc9bb1975eba763785c0c82c.mp3

Adeguarsi alla modernità: centro storico, parcheggio, grande distribuzione

http://bitonto.myblog.it/media/00/00/1959696c0e4ffc3b85bec17be1ec90ef.mp3

Perchè un metodo antidemocratico per eleggere un segretario democratico?

http://bitonto.myblog.it/media/01/00/d8267296bc8527c674fbf470a6ebd9f3.mp3

L’Ospedale va salvato

http://bitonto.myblog.it/media/01/02/a57691dd558b9bf012a2046ccadd598f.mp3

Il PD e l’arcano della comunicazione

http://bitonto.myblog.it/media/02/01/ba76cfc7d8952a5f518268cf76a011c1.mp3

Intervista a cura di Sabino Paparella


VIVAVOCE: L’AUDIOINTERVISTA COMPLETA AD ANGELO MANCAZZOultima modifica: 2008-07-12T11:30:00+02:00da bfreezones
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “VIVAVOCE: L’AUDIOINTERVISTA COMPLETA AD ANGELO MANCAZZO

  1. Mi sono permesso di ascoltare con attenzione e “stenografare” alcuni passaggi della risposta del Dott. Mancazzo riguardo al processo antidemocratico della sua nomina (?), associandovi alcune mie considerazioni.

    (1) Dice il Dott. Mancazzo : “Non imporrò nulla”
    (1) Dico io : A mio parere questa stessa nomina risulta una imposizione “ipso facto”. In questo caso il modo si fa sostanza poiché un siffatto processo antidemocratico non può fare altro che renderci + schiavi di quello che già siamo,

    (2) Dice il Dott. Mancazzo : “Su alcuni punti ho il consenso preliminare di gran parte del partito, consapevoli che va dato un volto nuovo alla politica”
    (2) Dico io : In che modo è stato verificato il “consenso preliminare” ? Cosa si intende per “gran parte” ? Sono stati consultati gli iscritti ? Oppure gli organi di partito ? Oppure il termine “grande” si riferisce alle voluminose figure istituzionali o ex istituzionali ?

    (3) Dice il Dott. Mancazzo : “Sono stato chiamato e dopo aver riflettuto, ho dato la mia disponibilità. ….. io sono andato Lunedì 7, c’è stato l’incontro del coordinamento e per ACCLAMAZIONE UNANIME il coordinamento mi ha eletto segretario …. Quale sia stato il percorso posso intuirlo ma non mi è dato saperlo”.
    (3) Dico io : Purtroppo questo non è il copione di una rappresentazione teatrale … non dico che manchi solo un’impronta democratica, manca anche un minimo senso di “pudore civico” …. Chi ha “chiamato” il Dott. Mancazzo facendogli però solo “intuire” il percorso che ha portato alla Sua NOMINA ? Esiste un emissario segreto e mascherato nel PD locale, ambasciatore di messaggi notturni ? Una nuova “gola profonda” a Bitonto dopo lo scandalo Watergate ? Oppure il Dott. Mancazzo ha annusato l’aria presagendo gli sviluppi futuri ? Ma credono che siamo tutti idioti ? Ma perché mi incazzo ancora così tanto quando provano a prendermi per il culo ?

    (4) Dice il Dott. Mancazzo : Da questo momento in poi sarà assicurata la massima trasparenza nel partito, non ci sono dubbi su questo.
    (4) Dico io : Esistono non solo dubbi, ma impedimenti insormontabili per poter credere a questa affermazione.

    (5) Dice il Dott. Mancazzo : Eviterei in questo momento di fare sempre riferimenti al passato. Noi dobbiamo osservare e prendere dal passato tutti gli aspetti positivi.
    (5) Dico io : Le primarie, che sono state fatte anche per nominare il bidello della sezione, sono una parte positiva del passato ? E se sì, perché non adoperarle per eleggere il segretario ? E’ concesso provare a cercare nel passato anche quali siano state le fesserie fatte in modo da non ripeterle ? Potrebbe essere sensato mettere “in castigo” i responsabili di quelle fesserie ?

    Concludo io, ripetendo quello che in MOLTISSIMI pensano guardando questo scempio della Dignità Politica di un partito: servirebbe un rinnovamento VERO, non una pagliacciata.

    Saluti
    Sacetox

Lascia un commento