BA2015: LO SVILUPPO DELLE ATTIVITÀ NAUTICHE E DELLA PORTUALITÀ TURISTICA

37549ea48922e738c1d0d3a2b0d1ea59.pngDomani, sabato 1 marzo, alle ore 15.30, presso il Terminal Crociere del Porto di Bari, è previsto un incontro sullo sviluppo delle attività nautiche e della portualità turistica nella pianificazione strategica della Metropoli Terra di Bari.
Lo sviluppo delle attività nautiche e del sistema della portualità turistica, con le relative ricadute economiche, sportive, turistiche e culturali per il territorio, rappresenta un elemento di grande rilevanza della pianificazione strategica della Metropoli Terra di Bari.
Una pianificazione strategica partecipata: solo la condivisione e la partecipazione di tutti i principali attori coinvolti, infatti, possono rendere questo progetto realmente efficace.
Molteplici gli obiettivi dell’incontro: contestualizzare la portualità turistica e le attività nautiche nell’ambito della Metropoli Terra di Bari, approfondire esperienze di successo, comprendere esigenze e aspirazioni del settore e raccogliere documentazioni, idee e informazioni sulle attività in corso.
Intervengono, tra gli altri, Jean-Pierre Maffe, direttore del Porto di Valencia, Luca Devoti, medaglia d’argento nella Classe Finn ai Giochi Olimpici del 2000 e skipper di +39 Challenge nella 32a America’s Cup, Elio Sannicandro, assessore alla pianificazione strategica del Comune di Bari e presidente di Coni Puglia, Raffaele Ricci, presidente di Fiv Puglia e Leonardo Damiani, professore di costruzioni idrauliche, idrologia e costruzioni marittime del Politecnico di Bari.

Fonte: Ufficio stampa Piano Strategico Metropolitano Terra di Bari

BA2015: LO SVILUPPO DELLE ATTIVITÀ NAUTICHE E DELLA PORTUALITÀ TURISTICAultima modifica: 2008-02-29T14:15:00+00:00da bfreezones
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento