LA SETTIMANA SANTA IN PUGLIA: BITONTO TRA LE 5 CITTA’ PROTAGONISTE

b7ff7bf4d36035f36b47f18602e3eb17.jpgTra le ricchezze più grandi che la Puglia possiede, subito dopo le bellezze naturali ed architettoniche, le tradizioni popolari rivestono un ruolo centrale e, tra queste ancora, occupano uno spazio importante e per niente marginale quelle tradizioni di matrice religiosa, legate alla pietà popolare e al sentimento più vero e genuino che viene dai nostri antenati.
Sicuri di questo grande patrimonio, svolgono una funzione irriunciabile in questo senso le confraternite, che rappresentano i forzieri in cui queste “leggi non scritte” vengono custodite gelosamente e tramandate di generazione in generazione. La fede si mescola al folcrore e diventa così anche grande attrattiva per turisti italiani e stranieri, che da sempre rimangono estasiati davanti a questi riti. Rappresentano quindi una grande opportunità per il nostro territorio, per incrementare il flusso turistico persino in periodi al di fuori delle vacanze estive, trasformandosi in un reale tentativo di destagionalizzazione.
E’ di quindi degna di nota  l’iniziativa dell’Assessorato al Turismo della Regione Puglia che, partendo dalla esperienza della città di Molfetta della scorso anno, ha voluto proporre “I luoghi della Passione: la Settimana Santa in Puglia”. All’iniziativa partecipano 5 comuni: Bitonto, Molfetta, Noicattaro, Ruvo e Taranto. Le città si sono unite dapprima attraverso i contatti, sempre più frequenti, tra i responsabili delle Confraternite e poi hanno coinvolto le amministrazioni, che entusiastiacamente hanno deciso di offrire la loro adesione a questo progetto.
Bitonto partecipa attraverso alcuni appasionati confratelli della Confraternita di Maria SS. del Suffragio in partnership con i loro colleghi delle altre confraternite.
Il progetto, basato sulla comunicazione, è molto importante e prevede delle strategie per dare visibilità a tutto il pacchetto della Settimana Santa. Al turista si arriva ad offrire un vero tour durante la Settimana Santa, con “escursioni” nelle località più particolari e pranzi tipici nelle giornate di Pasqua e pasquetta.
Per quanto riguarda le iniziative previste, il progetto avrà uno suo spazio espositivo indipendente alla BIT di Milano (Borsa Internazionale del Turismo) e prevederà la creazione di info point nei più importanti aeroporti italiani, dove sarà distribuito materiale promozionale delle iniziative e notizie turistiche delle località aderenti al progetto. In ogni comune inoltre saranno allestiti dei corner con tutto il materiale informativo del progetto ma anche risorse di tipo bibliografico ed audiovisivo delle tradizioni della singola città. A Bitonto, per esempio, si potrà trovare oltre alla brochure del progetto anche i testi sulle Confraternite di Maria SS. del Suffragio e di Maria SS. Del Rosario e materiale audio della marce funebri tradizionali. A supporto di tutto, nei prossi giorni sarà pubblicato il sito internet www.settimanasantainpuglia.it in cui saranno pubblicate notizie, video, filmati dei riti di ciascuna città e sarà possibile iscriversi alla newsletter per ottenere tutte le informazioni sulle iniziative riguardanti i riti della Settimana Santa in Puglia.
Tutto il progetto sarà presentato nelle prossime settimana durante una conferenza stampa comune e una serie di conferenze stampa nei comuni coinvolti alla presenza delle autorità locali. Tuttavia in questi giorni una importante anteprima è rappresentata dalla presenza di uno stand ad Aurea – Borsa del Turismo Religioso e delle aree protette che si tiene a San Giovanni Rotondo. In quella sede è già possibile ricevere informazioni e materiale informativo su tutto il progetto e sulle singole manifestazioni
Bitonto.myblog, come è nella tradizione di chi lo gestisce, è direttamente coinvolto nella organizzazione de “La settimana Santa in Puglia” e vi comunicherà tempestivamente tutte le novità, le notizie e le iniziative che saranno intraprese durante il progetto.

News pubblicata il 25 ottobre 2007; ore 15.30
Fonte: bitonto.myblog

LA SETTIMANA SANTA IN PUGLIA: BITONTO TRA LE 5 CITTA’ PROTAGONISTEultima modifica: 2007-10-25T15:30:00+00:00da bfreezones
Reposta per primo quest’articolo